(In English: The Vision)

A che età si può fare impresa? Nel 2016 ho scommesso sui bambini: loro hanno una capacità creativa illimitata, sono delle spugne che imparano tutto senza ancora porsi dei limiti; e allora perché non provare a dare loro una cultura imprenditoriale? Ciò non significa farne dei piccoli capitalisti in erba, bensì proteggere e sviluppare le loro naturali doti, per farne degli adulti creativi che sapranno sognare ma anche realizzare i loro progetti.

Da quella prima intuizione, l’avventura KidsUP è cresciuta a ritmi incalzanti, diventando un vero e proprio spazio che promuove il dibattito su argomenti come imprenditorialitàtecnologiainnovazione, e ciò che essi significano per il futuro dell’educazione. A oggi, lo “spazio” KidsUP comprende:

  • La metodologia KidsUP (10 ore in 5 incontri)
  • Il Blog di KidsUP
  • La pagina Facebook di KidsUP
  • Una comunità di genitori ed educatori attenti che ci seguono
  • Un programma di ricerca a sostegno dell’indirizzo accademico del progetto

In altre parole, sono state gettate le basi per costruire un programma più ampio e raggiungere una visione a lungo termine: far diventare KidsUP uno strumento standard per aiutare i bambini a preservare le loro capacità naturali e sviluppare una mentalità imprenditoriale, in Italia e non solo.

Impatto

Potenzialmente il bacino di utenza della metodologia KidsUP è costituito da tutti i bambini tra gli 8 e i 13 anni, che in Italia sono circa 3 milioni, distribuiti in circa 16.995 scuole elementari e 8.045 scuole superiori di primo grado [1]. Per quanto KidsUP sia ancora “in fasce”, la crescita di altri programmi in aree simili fornisce un dato importante valutarne l’impatto potenziale. Per esempio, Junior Achievement Italy, parte della rete internazionale Junior Achievement e creata nel 2002, oggi conta con 300.000 studenti formati, quasi 6,000 insegnanti che hanno partecipato ai loro programmi, e quasi 4.000 scuole e università nella loro rete.

Risultati

milestones

  • 2016:
    • KidsUP Beginners, progetto pilota lanciato con 9 bambini della 5a. elementare che investendo €5.00 a testa hanno ottenuto un profitto medio di €20.00
  • 2017:
  • 2018:
    • La fondatrice partecipa al Global Education and Skills Forum di Dubai
    • Nasce l’edizione KidsUP Fab-lab edition in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale (FMD):
      • versione in inglese per bambini di 8-13 anni nei summer camps di giugno e settembre della fondazione; le attività imprenditoriali dei bambini verranno tradotte in lgohi, prodotti e materiali di promozione elaborati nei laboratori digitali
      •  formazione dei coach KidsUP , con due candidati iscritti per giugno
      • lancio del progetto pilota KidsUP Advanced, con due “diplomati” di KidsUP che faranno da mentori agli altri bambini

[1] Dati ISTAT


Vai a:

Annunci